Culture + Arts > More

June 22, 2020

La Banda dei Bandi: un’Open Call per Little Fun Palace Nomadic School

Franz

Little Fun Palace Nomadic School è sviluppo di un precedente progetto firmato OHT [Office for a Human Theatre]: Little Fun Palace. Una roulotte, uno spazio piccolo e portatile, un omaggio al Fun Palace, il leggendario progetto dell’architetto Cedric Price e della regista teatrale Joan Littlewood che negli anni sessanta volevano realizzare un’università della strada, un laboratorio del divertimento. Spesso allestito insieme alle proposte di OHT – ma anche svincolato da esse – Little Fun Palace mette a fuoco il “momento dopo lo spettacolo” e organizza al suo interno incontri e dialoghi, per dare spazio alle idee, alle parole, alle reazioni delle persone che hanno bisogno di un luogo e di un tempo per emergere, riassumendo così in sé la ragione stessa dell’esistenza delle aree pubbliche. Ogni volta, Little Fun Palace mette insieme esperti di diverse discipline, intellettuali che di volta in volta dialogano su tematiche urgenti. Non perde identità nella sua declinazione di Nomadic School, nella quale alla dimensione dello scambio si aggiunge quella del mentoring per lo sviluppo di nuove pratiche dell’apprendimento nell’ambito delle arti performative ma non solo. 

Ora Little Fun Palace diventa una Scuola Nomadica che s’interroga su come lo spazio produce la realtà. Il suo scopo è sperimentare nuove forme di apprendimento e di condivisione del sapere attorno alle arti performative. Considerando lo spazio e il paesaggio come territori estetici che hanno implicazioni politiche pur non utilizzando le parole della politica, la Scuola Nomadica problematizza le arti performative interagendo con altre discipline come le scienze naturali, l’architettura e l’antropologia. Attraverso workshop, esperimenti, incontri e micro performance, i e le partecipanti saranno incoraggiate a riconsiderare la propria centralità e perificità all’interno di uno spazio condiviso come lo spazio scenico.

Dove

Little Fun Palace Nomadic School avviene a 1600m sul livello del mare. La Roulotte sarà in località Viote sul monte Bondone, un biotopo naturale in Trentino – Alto Adige / Südtirol e zona di alpeggio per pecore e mucche. Avvenendo nel mezzo del paesaggio alpino, la vita e lo studio non saranno separati e i partecipanti campeggeranno nel Giardino Botanico Alpino del MUSE – museo delle Scienze. Immergendosi totalmente nel paesaggio alpino, Little Fun Palace Nomadic School si lascia alle spalle la distanza rappresentativa coltivata dalle istituzioni accademiche e artistiche.

Periodo

Little Fun Palace Nomadic School si terrà dal 27 al 30 agosto 2020 e prevede una partecipazione a tempo pieno. 

Candidati e Candidate

L’Open Call si rivolge a chiunque abbia interessi nella produzione e percezione dello spazio. Possono partecipare persone provenienti da discipline quali teatro, danza, architettura, geografia, antropologia, filosofia, scienze naturali, letteratura, musica, arti visive e design. Saranno selezionati 12 partecipanti a cui verrà garantito vitto e alloggio per l’intero periodo. 

Mentori

Le selezionate condivideranno la Scuola Nomadica con alcuni mentori che, nel rispetto delle loro pratiche, affronteranno il ruolo dello spazio e di come produce realtà. I mentori sono:

Annamaria Ajmone (danzatrice e coreografa)
Annibale Salsa (antropologo e Membro del Comitato Scientifico della Fondazione Dolomiti-Unesco)
Attila Faravelli (musicista e sound-designer)
Camposaz (workshop di autocostruzione in scala 1:1)
Deflorian / Tagliarini (autori, registi e performer)
Lisa Angelini (botanista e agroecologista, collaboratrice MUSE)
Mattia Venco (cuoco)
Mette Edvardsen (coreografa e performer)
Riccardo Venturi (storico e critico d’arte contemporanea)
Studio Folder (agenzia di ricerca e visual design) 

Come Partecipare

+ inviare il proprio curriculum (max 1 pagina A4) incluso di email e numero di telefono.

+ inviare un testo (max 1 pagina A4) che presenti il vostro interesse e perché volete partecipare.

+ inviare la candidatura completa entro il 22 luglio 2020

+ inviare a info@oht.tn.it e nell’oggetto dell’email inserire: LFP Nomadic School | In Alpeggio

Foto by OHT

Print

Like + Share

Comments

Current day month ye@r *

Discussion+

There are no comments for this article.

Archive > More