Culture + Arts > More

March 14, 2012

Qual è la tua professione? “Transformer”

Franz

“Che lavoro fai?” In tempi di crisi, di nuove professioni, di lavori tutti da inventare e di mestieri “creativi” non è sempre ovvio rispondere a una domanda all’apparenza così semplice: c’è chi si mette in rete, reinventa le proprie competenze, trova soluzioni fantasiose e si trova a fare un lavoro che un nome solo non ce l’ha. E così lascia in bianco la carta di identità alla voce “professione”. C’è chi tutto questo lo vede non come un problema ma come un’opportunità: The Hub Rovereto apre le porte a tutti quelli che non sanno rispondere alla domanda “che cosa fai” e con “Professione: Transformer” dà loro spazio e voce per presentarsi e parlare di sé.

Si parte oggi alle 18, nello spazio nuovissimo e ancora in work in progress di Via Scuole a Rovereto con un gruppo di artisti torinesi che si sono inventati l’arte low cost: si tratta di “PrintAboutMe” progetto nato con lo scopo di promuovere l’arte delle generazioni emergenti e di incoraggiare la giovane creatività, realizzato un  bando finalizzato alla selezione di 28 opere, realizzate con tecniche grafiche (serigrafia, calcografia, tipografia, xilografia) che saranno esposte per due settimane negli spazi di The Hub. Quattro professionisti che hanno aderito al collettivo torinese racconteranno il loro lavoro e il loro ruolo di “inventori di lavori”.

Print

Like + Share

Comments

Current day month ye@r *

Discussion+

There are no comments for this article.

Archive > More