Fashion + Design > Design

December 9, 2019

NJ Interiors: creatività da toccare con mano

Maria Quinz

I dettagli fanno la differenza.

I dettagli sono ciò che valorizza l’insieme e può portarlo alla sua massima espressione. Il gusto per il “particolare”, forse non è per chiunque, ma se si parla di design contemporaneo, dove la ricerca può raggiungere livelli estetici e funzionali d’eccellenza, le cose cambiano.

Il “particolare o piccolo” diventa protagonista.

Lo sanno bene i creativi bolzanini, Jacopo Candotti e Nicole Valenti - ora trapiantati a Firenze – che con il progetto NJ Interiors, hanno rivolto la loro ricerca di designer verso pomoli, maniglie e carte da parati. Elementi d’arredo, a volte ritenuti marginali, ma che in realtà possono rivoluzionare completamente l’estetica di un mobile, di una porta o di un ambiente. 

Jacopo e Nicole definiscono le loro maniglie o pomelli delle “sculture funzionali”. Piccoli oggetti “dai tratti stra-ordinari” e diversi tra loro, per materiale, preziosità, texture, forma, stile. Cose belle e pezzi unici da sfiorare, usare e guardare ogni giorno.

Chiediamo a Jacopo di raccontarci la storia e i progetti di NJ Interiors.

maniglie fisse FORESTA NERA-low

 Jacopo, come è nata lidea di NJ Interiors di reinventare in modo così speciale e creativo, pomelli e maniglie (finiture darredo tendenzialmente progettate in modo funzionale e seriale)?

 La maniglia è uno degli oggetti più utilizzati e “toccati” all’interno dei luoghi chiusi; oltre ad essere l’oggetto che permette di aprire una porta, è anche il mezzo tramite il quale passiamo da uno spazio all’altro degli ambienti di casa, che sono pensati per scopi diversi e arredati con materiali differenti. La maniglia quindi è un oggetto di transizione in qualche modo “magico” e importante che, a nostro giudizio, non è ancora stato sviluppato dandogli l’importanza che merita. Spesso ci capita di associare modelli di maniglie diversi sulla stessa porta enfatizzando la passione per una decorazione nuova e che non stanca mai. Per questo abbiamo deciso di dare inizio al progetto NJ Interiors, reinterpretando questa tipologia di arredo e dedicandoci poi ai pomoli per mobili, alle carte da parati e presto sarà pronto un nuovissimo progetto molto particolare che verrà svelato solo dopo la metà del 2020, tra cui un omaggio alla nostra amata Alto Adige.

C’è qualche designer, artista (o altro) che vi abbia particolarmente ispirato?

Più che un designer o un artista, quello che ci ispira di più è il mondo che ci circonda. Un’immagine, un viaggio o un cibo possono diventare lo spunto per la realizzazione di un nuovo progetto; un legno logorato dal mare, il becco di un uccello, la texture di una pietra o il drappeggio marmoreo di una scultura classica si trasformano in maniglie e pomoli che trovano collocazione sia negli ambienti più semplici e lineari che negli spazi più decorativi ed eccentrici. Quella che viene proposta da NJ Interiors è un’esperienza visiva e tattile che accompagna una persona all’interno di un mondo inaspettato e nuovo, emozionale.

pomoli-madrepora-low

 Quali processi seguono le vostre ricerche, nella definizione e realizzazione di forma, materia e colore di maniglie e pomelli?

Potremmo rispondere citando persone e cose di varie epoche e sensibilità che hanno contribuito a stimolare le nostre ricerche ma in fondo il nostro modo di lavorare è molto istintivo e il più delle volte i nostri prototipi sono costituiti da frammenti e forme trovate e riconosciute che ci hanno attratto emotivamente. Le forme delle nostre maniglie sono quindi molto differenti tra loro proprio perché nella vita si viene colpiti da cose diverse, ci si evolve e la curiosità spinge ad esplorare nuovi materiali e forme. Anche i colori dei nostri prodotti si evolvono e cambiano; spesso li personalizziamo per creare pezzi unici realizzati “su misura” anche per un solo cliente.

Quale idea di ambiente o casa sottende il vostro lavoro progettuale e ideativo?

La nostra è l’idea di un ambiente autentico al di là del tempo e delle mode e proprio per questo le nostre “sculture funzionali” possono adattarsi ad ogni tipo di ambiente grazie alla grandissima varietà di forme e finiture. C’è il cliente che monta i nostri pomoli e maniglie fisse su cassetti e pensili di una cucina in truciolare impiallacciato Ikea (vi sorprenderebbe il risultato!), chi desidera impreziosire la propria porta bianca e liscia con una nostra scultura in ottone e c’è chi cerca il massimo della sofisticazione nei materiali e nelle finiture in case dove ogni ambiente racconta una storia differente, rispecchiando la complessa personalità della persona che li abita. Per tutti i nostri clienti riserviamo consulenze di interni e possiamo sviluppare prodotti nuovi su misura.

pomolo SAMBUCO-low

Lorigine altoatesina, tua e di Nicole, vi ha in qualche modo forgiato”?

La nostra origine altoatesina rappresenta sicuramente uno degli aspetti più importanti del mondo NJ Interiors, vale a dire l’attenzione e la cura per il dettaglio associati ad una alta professionalità artigianale. Tutte le nostre creazioni sono 100% made in Italy e scaturiscono dalla sistematica ricerca di equilibrio tra disegno, materiali e tecniche artigianali all’avanguardia. Lo scorso anno abbiamo introdotto una linea di carte da parati disegnate a mano in collaborazione con l’illustratrice Isabella Grott. Stampiamo sulle migliori carte o supporti vinilici che ci sono sul mercato usando inchiostri eco-friendly prodotti interamente in Italia.

Per vedere e toccare con mano le nostre creazioni vi aspettiamo dal nostro rivenditore altoatesino: lo splendido negozio Carla Brunetti in via Leonardo Da Vinci, 3/f a Bolzano.

 

 Foto di NJ Interiors: foto 1. maniglia Tucano; foto 2. maniglie Foresta nera; foto 3. pomoli Madrepora; foto 4. pomolo Sambuco.

Print

Like + Share

Comments

Current day month ye@r *

Discussion+

There are no comments for this article.