More

June 7, 2016

Signore e signori, meranesi e non, ecco a voi: Asfaltart 2016!

Franz
Dal 10 al 12 giugno, a Merano, torna Asfaltart, lo spumeggiante festival internazionale d'Arte di Strada che trasforma la città in un grande circo sospeso tra sogno e magia...

I clown?
Ci sono.
Gli acrobati?
Anche.
E i giocolieri?
Come potrebbero mancare?
I teatranti di strada però, non ci saranno.
E invece sbagli!
Maghi?
Certo!
Nessuno però avra pensato alle marionette
Credi che a Merano stiano a contare le bollicine nella birra…
A proposito, di mangiare e bere non se ne parla…
Se vuoi startene a dieta, fai pure. Ti avviso però che l’offerta gastronomica è varia e per tutti i gusti e le esigenze…

Certo che scritto così sembra quasi uno spot pubblicitario, in realtà Asfaltart non ha bisogno, ormai, di pubblicità e presentazioni.
Il noto festival meranese dedicato all’arte di strada giunge quest’anno alla sua decima edizione.
Dal 10 al 12 giugno saranno ben 200 gli spettacoli che animeranno la città e svariati gli artisti provenienti da tutto il mondo.

Volete immergervi in questa festa grande come una città?
Perdetevi per le vie di Merano!

Volete qualche suggerimento per non perdevi nulla? Ecco i suggerimenti di Franz:

Siete degli inguaribili romantici e cercate una donna che vi faccia girar la testa?

La canadese Andréanne Thiboutot, porta in scena Hoopelaï, una commedia romantica fatta di abilità ginnica, eleganza ed ironia. Guardate il mondo attraverso i suoi hula hoops!

Cercate un antidoto contro le giornate difficili?

Fatevi soccorere da pupe e marinaretti! The Brunette Sisters and The Seamen Orchestra vi condurranno in un viaggio musicale a ritmo di swing!

Cercate un clown vestito sobriamente, che vi faccia ridere, ma riflettere, che faccia numeri di giocoleria e si accompagni ad animali elganti, esplosivi, meditativi e cattivelli?

Trovate la Compagnia Autonoma Tenenti, vi darà quello che cercate…

Volete invece andarvene in giro con il naso per aria?

Ottima idea! Vedrete Benjamin Kofler  che tenta il record mondiale per la highline più lunga del mondo in un contesto urbano! Benjamin camminerà su una slackline larga appena 2,5 cm che verrà tesa tra il Duomo e la Torre delle Polveri. 160 metri di brividi ed emozioni!

Print

Like + Share

Comments

Current day month ye@r *

Discussion+

There are no comments for this article.

Related Articles