Fashion + Design > Design

November 8, 2013

Christmas in November. Silke De Vivo

Franz
Ecco il primo designer della nostra selezione per il progetto "Christmas in November. Speciale Trentino Alto Adige": Silke De Vivo. Anticipa i tuoi acquisti natalizi, compra ora i tuoi doni evitando stress dell'ultimo minuto e scopri le cose belle che possono offrirti i designer e i creativi del territorio. Un progetto di franzmagazine + Buru Buru, per sostenere il buon design made in Trentino Alto Adige.

 

Chi sono e cosa faccio nella vita.
Mi chiamo Silke, sono di Merano e sono un po’ illustratrice e un po’ designer. Ho studiato pittura a Bologna, design a Venezia e nel 2011 ho conseguito un master di illustrazione per l’editoria all’Accademia di Macerata. Mi piacciono le cosine piccole e geometriche, la carta e i colori, raccolgo stoffe, bottoni e ninnoli di qualsiasi tipo, che talvolta mi suggeriscono una nuova illustrazione o s’inseriscono in un progetto. 

Come è nato il mio progetto nel design? Cosa realizzo/creo e come? 
Il mio primo oggetto di design è nato senza sapere che era un pezzo di design. Una coperta con le maniche per leggere d’inverno che ho portato alla tesi all’Accademia di Belle Arti.

3Realizzo libri, quaderni, oggetti di carta, maialini – salvadanai in pelle, brezel di legno che fungono da sottopentola, lampade da appendere come una gruccia.

Cosa rende i miei prodotti unici in un mercato apparentemente saturo?
Unici? hm, forse perché sono fatti a mano e allora non sono mai perfettamente uguali : )

2Design per me è...
Un discorsone sull’equilibrio tra forma e funzione, progettazione, produzione, storia, tecnica, etica ed estetica ecc. Ma per me è soprattutto il disegno delle cose e la risoluzione di un problema.

Bello per me è…
Una persona, un gesto, una parola, un luogo, una situazione, un oggetto o un dettaglio … e tante altre cose, dipende come le guardi.
 
4
Quanto conta nel mio modo di creare il luogo in cui mi trovo?
Un po’ di disegna quello che si vede, quello che si ha attorno..e quindi in qualche maniera l’alto adige entra nel mio lavovo, ma penso inconsapevolemente.
 
Chi o cosa ispira il mio lavoro?
Una chiacchierata, un viaggio in treno, un difetto di una cosa, o ninnoli di ogni tipo, soprattutto piccoli, colorati e geometrici;
insomma la quotidianità con le sue sorprese e le sue piccole magagne.
 
5Il mio grande sogno nel cassetto?
Fare il mio sempre e viverci tranquillamente.

L’oggetto che ho comprato e che non ricomprerei?
Nessuno.

6L’oggetto che sogno di comprare perchè è il più bello del mondo?
Ci sono sogni che vanno e vengono, ma quello che ormai è in cima alla lista da un bel po’ è l’elefante plywood di Charles e Ray Eames progettato nel 1945. 

* Plywood Elephant.
 Un’icona di design, ma soprattutto un simbolo di simpatia: l’elefante-giocattolo progettato più di 50 anni fa, dalla silhouette lineare dalle grandi orecchie.

 

Compra i prodotti di Silke direttamente sulla sua pagina su Buru Buru qui
Conosci meglio Silke sul suo sito
Conosci il progetto e gli altri designer di “Christmas in November” qui

Print

Like + Share

Comments

Current day month ye@r *

Discussion+

There are no comments for this article.

Archive > Design