Food

October 19, 2018

SoVie: a Gargazzone la festa della biodiversità

Mauro Sp
Una festa per scoprire la biodiversità dell'Alto Adige, l'occasione per scoprire e assaggiare. Sabato 20 ottobre 2018 a Gargazzone.

Quando non ci reca danno o fastidio, riconosciamo la diversità come un valore in sé. Ci annoia la monotonia nel vestirsi, nell’abitare, nel viaggiare, nel leggere e nell’ascoltare. Ci stufa sommamente mangiare sempre le stesse cose e per questo motivo cerchiamo di adottare un’alimentazione varia e magari pure sana. I supermercati traboccano di migliaia di prodotti, tra i quali ci perdiamo con gli occhi che brillano. Tuttavia, se tenessimo un inventario dettagliato di ciò che compriamo e  mangiamo, ci potremmo accorgere di quanto siamo abitudinari. Piccoli o grandi che siano i cicli dei nostri menù, ci sono degli ingredienti che ritornano con tenacia: le varie pastasciutte (in cui la pasta di grano è ovviamente presente), la bistecca, gli affettati, l’insalata e il formaggio sono dei classici irrinunciabili. A favorire questa monotonia concorre il mercato, che indirizza i nostri consumi, facilitandoci l’acquisto di certi prodotti con le arti del “bel confezionare” e della “offerta speciale”. Avendo perso il contatto con il lavoro contadino, crediamo a quanto ci raccontano, pensando che, tra uno Speck che costa dieci Euro al chilo ed uno che ne costa cinquanta, quello più conveniente sia il primo. E visto che è così conveniente, ne consumiamo anche più di quanto ci serva per stare bene.

Giardino Varietale Alto Adige Sorten Garten Südtirol,

Un ottimo sistema per variare la propria dieta e renderla anche più sana è quello di scoprire cosa il territorio ci offre, al di là di ciò che nel territorio ci propongono. L’occasione per fare ciò ce la offre l’associazione Giardino Varietale Alto Adige/Sorten Garten Südtirol, che dal 2000 si occupa di valorizzare la biodiversità locale, ricercando, raccogliendo, scambiando piante, sementi e animali. L’associazione, composta da agricoltori, allevatori e appassionati, conta circa centocinquanta soci, che, in occasione di manifestazioni pubbliche offrono la possibilità di riscoprire il ricco patrimonio vegetale e animale di questa regione, illustrandone proprietà nutrizionali, applicazioni e potenzialità economiche.

Giusto domani, sabato 20 ottobre, nei pressi della stazione ferroviaria di Gargazzone, l’associazione Giardino Varietale Alto Adige/Sorten Garten Südtirol organizza SoVie – Giornata della varietà. I numerosi espositori presenti esporranno e illustreranno il frutto del loro lavoro, offrendovi la possibilità di assaggiare quanto coltivato e allevato.

 biodiversità

Inoltre, durante la giornata, si svolgeranno quattro interessanti conferenze:

ore 11: Alla scoperta delle tante varietà di mele antiche. Avete mai assaggiato una mela Ananasrenette?

ore 14: Cosa rende le antiche varietà orticole così pregiate? (con degustazione…)

ore 15: Capre, pecore, bovini e polli di razze antiche. Potremmo dire che: gallina antica fa buon brodo…

ore 15:45: Come si costruisce un pollaio. Nell’epoca del multitasking, una competenza che forse vi manca.

Potrete deliziarvi con castagne, succo di mela, pizzette e buon vino, festeggiando le nuove scoperte, che sarebbe bello, trovassero posto nella vostra dispensa.

Foto ©: Giardino Varietale Alto Adige/Sorten Garten Südtirol

Print

Like + Share

Comments

Current day month ye@r *

Discussion+

There are no comments for this article.