Josef > Shopping

September 11, 2018

Kräuterrebellen: tutto il gusto della ribellione

Mauro Sp

Erbe e fiori coltivati in maniera sostenibile, lavorati con sapienza e presentati in maniera moderna e accattivante: Lorenz Borghi e Leander Regensburger hanno trasformato la loro passione per le erbe e il loro amore per il territorio in una linea di infusi che fa bene al corpo, all’anima e anche alla vista…

Come nasce la vostra passione per le erbe?

Leander: La passione per la natura e le montagne che ci circondano ci hanno dato lo spunto per coltivare erbe di altissima qualità, scelte anche in modo che potessero rappresentare i colori dei fiori che rendono così bella la nostra zona. Siccome ognuno di noi ha dei campi, volevamo impiegarli in maniera alternativa.
pzlr_Packaging_print-1_Dosen_k

Come mai avete scelto il nome di ribelli delle erbe?

Lorenz: La strada che abbiamo scelto sapevamo sarebbe stata caratterizzata da grossi ostacoli. Piano piano siamo riusciti a risolvere questi problemi e a intraprendere la nostra strada. La nostra forza, l’entusiasmo e la tenacia che ci vengono riconosciute hanno fatto sì che la gente ci chiamasse “ribelli”.

Quali caratteristiche sono irrinunciabili per voi Kräuterrebellen ?

Leander: L’alta qualità e i quantitativi limitati, per prima cosa. Il packaging “ribelle” realizzato con lattine e la collaborazione con la onlus Lebenshilfe che si occupa dell’imballaggio dei nostri prodotti. Ultima, ma non meno importante, la collaborazione con altri contadini della zona che producono per noi in modo artigianale.
 Kräuterrebellen

In che modo la vostra azienda interagisce con il territorio?

Lorenz: L’origine dei prodotti è regionale, così come la grafica o la stampa. Il 90% dei nostri prodotti viene venduto in hotel e negozi di specialità locali. Con il nostro lavoro cerchiamo di dare un contributo allo sviluppo del territorio, specialmente nel settore agroalimentare artigianale.

Raccontatemi un vostro prodotti.

Abbiamo cercato di trovare nomi originali e in quest’ottica è nato il Bergdoktor, il “medico alpino”. Questo infuso ha svariate caratteristiche benefiche per la salute e contiene menta, melissa, ortica, foglie di lampone, fiordaliso, fiori di tiglio, calendula, fiori di sambuco, alchemilla, salvia. Queste erbe hanno proprietà cicatrizzanti e disinfettanti utili in caso di disturbi gastro-intestinali; aiutano il funzionamento del fegato e favoriscono la digestione, hanno proprietà antinfiammatorie e antispasmodiche, alleviano i dolori mestruali e addominali, curano gli stati influenzali, la tosse, le infiammazioni della bocca e della gola e le infiammazioni reumatiche, oltre che le piccole ferite e le infiammazioni generali. Siamo molto orgogliosi di questo prodotto e del display realizzato in marmo di Covelano e legno di cirmolo della Val Venosta: regionale al 100%! Le nostre tisane della linea gastronomica sono perfetti sia per la colazione che per il wellness in contesti di altissimo livello.
Hotellinie-Buffetständer1_k

Quali nuovi obiettivi vi siete posti?

Siamo impegnati affinché i nostri prodotti trovino consenso in sempre più hotel che vogliono proporre ai loro ospiti infusi di altissima qualità prodotti con erbe coltivate in alta quota.

Foto: © Kräuterrebellen

Print

Like + Share

Comments

Current day month ye@r *

Discussion+

There are no comments for this article.